Acquerello

Pochi rapidi colpi di matita su un foglio.

La punta morbida lascia il colore in strisce che sembrano quasi vive sulla superficie del foglio ruvido.

Rosso, giallo, blu, verde…

Colori vivi, forti, come vivo e forte è quello che sto provando in questo momento pensando a te… Nuda, sul letto, accarezzo il mio corpo.

Le carezze seguono il pensiero di te, il ricordo di te, il desiderio di te, la voglia di te.

Le mie mani sono ormai tra le mie cosce, cercano, inseguono quel piacere che non puoi darmi tu ora..

Sono intrise dei miei umori, gocciolano sul foglio che ho appoggiato sul letto.

Le gocce bagnano il foglio, sciolgono il colore, lo spandono.

Un ultimo sospiro, chiudo gli occhi, mi tendo, grido il tuo nome.

Pochi rapidi colpi di pennello sul foglio, a mischiare i colori con il mio piacere.

Domani sarà nelle tue mani.

Ti sembrerà un acquerello, ma è il mio piacere.

Potrai toccare, guardare, sentire il mio desiderio e il mio orgasmo.

Potrai appenderlo nel tuo studio…

Una parte di me che sarà sempre nei tuoi occhi e nella tua mente.

Susanna X

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *